Introduzione di Kinki Amibari

Ho partecipato a diversi campionati del mondo per la squadra giapponese di hockey sul ghiaccio e ho avuto il privilegio di conoscere persone meravigliose. La cultura, l'atteggiamento lavorativo e la dedizione mi hanno affascinato. 

Quando abbiamo contattato l'azienda giapponese Kinki Amibari avevo in mente tutti quei piacevoli ricordi, quindi siamo stati molto felici di poterti offrire subito i loro prodotti superiori   

L'azienda è molto orgogliosa della cultura tradizionale giapponese ed è stata fondata a Nara, un'antica città di 1,300 anni, nel 1916 da OYAMA Unokichi, ed è il più antico produttore di aghi per maglieria in bambù del Giappone. Takayama-cho, Ikoma-shi produce frullati da tè e cucchiaini da tè da molto tempo usando il bambù.
Quando l'azienda è stata fondata, producevamo principalmente strumenti chiamati "shinshi" in bambù. Shinshi è uno strumento che è stato utilizzato dopo aver lavato il kimono per appendere il panno dritto per l'asciugatura.

Subito dopo la fondazione della società, intorno al 1917-18, OYAMA Unokichi ha per la prima volta messo gli occhi su ferri da maglia importati dall'estero e, attraverso prove ed errori, ha escogitato un modo per produrre ferri da maglia in bambù, che ha poi iniziato a produrre.

Successivamente, l'attività è stata costituita nel 1954, anche se la fabbrica è stata successivamente incendiata da un incendio nel 1962. Tuttavia, grazie alla collaborazione di lavoratori indipendenti ex fabbrica a cui sono stati forniti terreni e attrezzature dalla società, e sono stati in grado di utilizzare il loro materiali e attrezzature nella loro fabbrica e continuano a produrre, il che ha permesso all'azienda di ricostruire rapidamente la fabbrica.

La nostra azienda è molto orgogliosa della cultura tradizionale giapponese ed è stata fondata a Nara, un'antica città di 1,300 anni, nel 1916 da OYAMA Unokichi, ed è il più antico produttore di aghi per maglieria in bambù del Giappone. Takayama-cho, Ikoma-shi produce frullati da tè e cucchiaini da tè da molto tempo usando il bambù.
Quando la nostra azienda è stata fondata, producevamo principalmente strumenti chiamati "shinshi" in bambù. Shinshi è uno strumento che è stato utilizzato dopo aver lavato il kimono per appendere il panno dritto per l'asciugatura.

Subito dopo la fondazione della società, intorno al 1917-18, OYAMA Unokichi ha per la prima volta messo gli occhi su ferri da maglia importati dall'estero e, attraverso prove ed errori, ha escogitato un modo per produrre ferri da maglia in bambù, che ha poi iniziato a produrre.

Successivamente, l'attività è stata costituita nel 1954, anche se la fabbrica è stata successivamente incendiata da un incendio nel 1962. Tuttavia, grazie alla collaborazione di lavoratori indipendenti della ex fabbrica a cui sono stati forniti terreni e attrezzature dalla nostra azienda, siamo stati in grado di utilizzare il loro materiali e attrezzature nella loro fabbrica e continuano a produrre, il che ha permesso alla nostra azienda di ricostruire rapidamente la nostra fabbrica.

Da allora Kinki Amibari si è specializzata in ferri da maglia in bambù e ha concentrato la nostra attenzione sul miglioramento dei nostri prodotti e sulle tecniche di produzione e sullo sviluppo di nuovi articoli. Abbiamo continuato a creare ferri da maglia della migliore qualità e presto saremo in attività da 100 anni

È possibile trovare il Kinki Amibari Seeknit marchio nel nostro negozio 

Ti sei iscritto con successo!
Questa email è stata registrata